4 motivi per mangiare più moringa

4 motivi per mangiare più moringa

anche interessante: Il rafano è così salutare >>

La Moringa è così sana: 4 effetti positivi sul tuo corpo

1. Può abbassare i livelli di colesterolo

Con la giusta dieta, puoi influenzare attivamente i livelli di lipidi nel sangue. Nel caso del grasso nel sangue, si distingue tra colesterolo LDL e colesterolo HDL. Il grasso nel sangue LDL è a bassa densità e si accumula eccessivamente nei vasi sanguigni e nelle arterie, dove può portare ad aterosclerosi e altri disturbi circolatori. Il colesterolo HDL, d’altra parte, è ora descritto dalla scienza come un buon grasso nel sangue. Gli studi hanno dimostrato che la Moringa può avere un effetto riducente sul colesterolo LDL dannoso. I ricercatori hanno persino concluso che la Moringa potrebbe essere utilizzata come misura terapeutica per prevenire le malattie cardiovascolari.

Per saperne di più: Questi comportamenti danneggiano il tuo colesterolo buono >>

2. Può avere effetti antinfiammatori

I componenti di foglie, semi e frutti di Moringa sembrano avere effetti antinfiammatori. Negli studi sugli animali, i ricercatori sono stati in grado di determinare che i glicosidi nell’olio di senape di moringa hanno un effetto antinfiammatorio. Le sostanze possono aiutare a sopprimere le risposte immunitarie come l’infiammazione e quindi potenzialmente aiutare a curare malattie infiammatorie croniche come reumatismi o artrite. Come e a quali dosi gli estratti di Moringa hanno un effetto antinfiammatorio nell’uomo deve ancora essere determinato in ulteriori ricerche.

3. Può abbassare la glicemia

I principi attivi della Moringa sono stati in grado di mostrare un effetto ipoglicemizzante in alcuni esperimenti sugli animali. I ricercatori hanno monitorato i livelli di zucchero nel sangue nei ratti diabetici dopo aver ricevuto estratti di Moringa. I livelli di zucchero nel sangue degli animali sono aumentati meno con Moringa. I risultati degli studi sull’uomo sono ad oggi inaffidabili, poiché sono stati condotti solo studi piccoli e non rappresentativi. In uno studio, 30 donne hanno consumato sette grammi di polvere di moringa ogni giorno. È stato osservato che i livelli di zucchero nel sangue dopo tre mesi erano, in media, del 13,5% inferiori rispetto all’inizio dello studio.

4. Sembra mitigare gli effetti dell’avvelenamento da arsenico

Sostanze ambientali tossiche come l’arsenico possono accumularsi nelle piante. In passato è successo più volte che alcuni tipi di riso avessero aumentato i livelli di arsenico. L’assunzione eccessiva e inconscia di arsenico può causare ipertensione, cancro o lo sviluppo del diabete di tipo 2 negli esseri umani. Gli studi hanno dimostrato che la Moringa può proteggere in una certa misura dall’avvelenamento da arsenico. In esperimenti con topi e ratti, è stato riscontrato che gli effetti negativi dell’arsenico sui livelli ematici possono essere alleviati da integratori alimentari regolari con moringa.

Leave a Reply

Your email address will not be published.