Bodybuilding nelle donne: consigli per l’allenamento della forza

Bodybuilding nelle donne: consigli per l’allenamento della forza

“Strong is the new skinny” è in circolazione da molto tempo. Per questo motivo, sempre più donne osano fare esercizi di forza per ottenere un ventre sodo, braccia definite e glutei sodi. Ma molte donne temono che, grazie all’allenamento della forza, perderanno le loro curve femminili e avranno invece enormi montagne di muscoli. Grazie alla nostra genetica, le donne hanno meno testosterone rispetto agli uomini, il che limita la crescita muscolare. In media, il livello di testosterone di una donna è da 10 a 20 volte inferiore a quello di un uomo. L’estrogeno femminile influisce anche sulla crescita muscolare e lega il testosterone in eccesso, rendendolo inefficace. Quindi non devi aver paura di diventare spaventosamente muscoloso all’improvviso.

I vantaggi dell’allenamento della forza per le donne

L’allenamento della forza non solo costruisce muscoli ed evoca un corpo tonico, ma ha anche molti altri benefici per la salute:

  • L’allenamento con i pesi brucia i grassi: maggiore è la percentuale di muscoli, minore è la percentuale di grasso.
  • L’allenamento della forza regolare previene l’osteoporosi e migliora la consapevolezza del corpo.
  • L’allenamento con i pesi riduce le malattie cardiovascolari come l’ipertensione.
  • L’allenamento della forza è divertente e aiuta a ridurre lo stress.

Questo è il modo in cui le donne costruiscono efficacemente i muscoli

Lo scopo dell’allenamento della forza è aumentare i muscoli e quindi rendere più spesse le singole fibre muscolari. Per raggiungere questo obiettivo, la crescita muscolare deve essere stimolata sfidando i muscoli oltre il loro livello di prestazione abituale. Ciò significa che devi impegnarti molto nell’allenamento con i pesi e spingerti al limite delle tue prestazioni. Gli esercizi con il proprio peso corporeo sono efficaci per la costruzione muscolare, soprattutto per i principianti. classico come Squat, sit-up o flessione pertanto, non dovrebbe essere perso in nessun allenamento.

Se vuoi impostare nuovi stimoli di allenamento e sfidarti di più, dovresti andare su Piccoli pesi, come manubri o tubi comprendere. Senti la tua strada lentamente e gradualmente aumenta. Come regola generale, ricorda questo: i tuoi muscoli dovrebbero iniziare a bruciare un po’ dopo tre serie da dieci a quindici ripetizioni. Se non c’è trazione, puoi osare passare al livello di peso successivo.

Non esitare a travestirti in palestra attrezzature per esercizi come il leg press, il power rack o il vogatore. Ma prima di iniziare, chiedi a un allenatore di spiegarti l’attrezzatura: in questo modo eviti infortuni dovuti a un’esecuzione errata e puoi ottenere il massimo dal tuo allenamento.

Costruire muscoli nelle donne: quanto spesso fare esercizio?

Dovresti allenare ogni muscolo circa due o tre volte a settimana. Affinché i tuoi muscoli si rigenerino a sufficienza, dovresti fare una pausa di 48 ore. Pertanto, è consigliabile eseguire un allenamento per tutto il corpo che si rivolge a tutti i gruppi muscolari, ad esempio, due volte a settimana. Se vuoi allenarti più spesso, dovresti rafforzare in modo specifico alcune aree, come la parte superiore o inferiore del corpo, per evitare il sovraccarico.

Video – Costruire i muscoli nelle donne: cosa fa l’allenamento della forza?

Leave a Reply

Your email address will not be published.