Che succede con la nuova variante Corona?

Che succede con la nuova variante Corona?

Pochi giorni fa, un gruppo di ricerca dell’Università di Cipro guidato dal professor Leondios Kostrikis ha riportato alla rete scientifica GISAID i dati sul genoma di una variante presumibilmente scoperta di recente di COVID-19 dal team. Il professore di virologia molecolare e il suo team hanno scoperto 25 casi di una variante della corona che hanno chiamato “Deltakron”. Secondo quanto riferito, Deltakron combina le proprietà della nota variante Delta con l’attuale variante Omicron in rapida espansione. Deltakron potrebbe essere fonte di preoccupazione se la variante fosse contagiosa come l’Omicron e allo stesso tempo innescasse i decorsi della malattia più gravi della variante Delta.

Deltakron: gli esperti internazionali dubitano dell’esistenza

Dopo l’iniziale entusiasmo mediatico per la presunta nuova variante del virus, sempre più virologi ed esperti commentano i risultati della ricerca cipriota. Molti esperti attribuiscono i 25 casi sequenziati con proprietà miste delle varianti delta e omicron a errori di laboratorio. Si presume probabile che il team guidato dal Prof. Kostrikis ha contaminato involontariamente campioni di un ceppo delta con omicron durante il sequenziamento del virus corona. La comunità di ricerca internazionale non vuole criticare il modo in cui lavora il gruppo di ricerca cipriota. Tuttavia, gli esperti sottolineano che tale contaminazione incrociata può verificarsi nei laboratori di sequenziamento genico.

L’indicazione più importante per gli esperti nella valutazione della “nuova” variante Deltakron è il punto esatto nel genoma del virus che si dice sia interessato dalle mutazioni. I ricercatori di Cipro hanno rilevato mutazioni di omcron in un punto del genoma di un ceppo Delta noto per l’analisi di sequenziamento errata. Pertanto, nella valutazione degli esperti, tutto indica un errore di sequenziamento dovuto a campioni contaminati.

Omicron rimane altamente contagioso

Tra poche settimane sarà chiaro se Deltakron esiste davvero. Fino ad allora, le segnalazioni sulla nuova combinazione di varianti possono essere apprezzate solo su prenotazione. Nel frattempo, la variante omicron attualmente dilagante continua ad avanzare fino a diventare la variante dominante del virus. È già negli Stati Uniti e nel Regno Unito. Si presume che Omikron diventerà presto la variante dominante anche in Germania. In questo Paese, il numero giornaliero di contagi è di nuovo in rapido aumento. La ragione di ciò è la rapida diffusione di omicron. La variante è più contagiosa di Delta o Alpha, ma allo stato attuale delle conoscenze sembra causare un decorso più lieve della malattia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.