Cheat day quando si perde peso: ha senso, vero?

Cheat day quando si perde peso: ha senso, vero?

Il termine Cheat Day deriva dalla parola inglese “cheat” che significa imbrogliare, che in realtà riassume bene il principio di Cheat Day. Una dieta o un’alimentazione sana sono rigorosamente seguite sei giorni alla settimana, ma il settimo giorno possiamo mangiare quello che vogliamo: un hamburger, una pizza o una torta. Ma questa giornata gourmet è consentita o stiamo mettendo a repentaglio il nostro obiettivo di perdita di peso?

Interessante anche: 5 routine mattutine che aiutano a perdere peso >>

Un giorno cheat può avere questi vantaggi quando si perde peso

I fautori apportano diversi vantaggi perché un giorno cheat settimanale o mensile può avere un effetto positivo sulla perdita di peso:

  • Cheat day fornisce al corpo l’energia di cui ha bisogno, ad esempio, per le prestazioni atletiche.

  • I cibi ipercalorici attivano gli ormoni felici, come la serotonina, nel cervello. Pertanto, il sistema di ricompensa può aiutare a continuare la dieta a lungo termine.

  • Un giorno cheat occasionale può anche aiutare a mantenere stabile l’equilibrio ormonale. Poiché i neurotrasmettitori del corpo hanno bisogno di grassi, i cheat day prevengono i sintomi di carenza a lungo termine.

  • Soprattutto all’inizio di una dieta in cui i frullati ricchi di proteine ​​di produttori come SHEKO sono nel piano nutrizionale come sostituto del pasto, un giorno libero può aiutare con il passaggio. Uno studio scientifico è stato in grado di dimostrare che più la dieta progrediva, più i partecipanti al test sentivano meno brama di una giornata ricca di carboidrati.

  • I cheat day possono anche rendere più facile attenersi alla dieta in generale, poiché il desiderio di cibi “proibiti” può essere ridotto.

Aspetti mentali e fisici del giorno dell’imbroglio

Chiunque si discosti dalle rigide regole di una dieta a basso contenuto di carboidrati sperimenta effetti psicologici e fisici. Perché la dieta a basso contenuto di carboidrati ha un effetto a lungo termine sul metabolismo, poiché il corpo umano normalmente ottiene energia dal glucosio. In realtà lo ottiene dai carboidrati nel cibo. Se questi vengono omessi, il corpo attinge dalle riserve di grasso immagazzinate, con conseguente perdita di peso.

Il giorno della frode deve quindi ricostituire il “vuoto deposito di energia”. Aumentando la produzione del proteormone leptina, i carboidrati aumentano il metabolismo. Tuttavia, i ricercatori sono ancora divisi sul fatto che la leptina abbia effettivamente un effetto sul peso corporeo. Secondo le stime, la leptina dovrebbe stimolare il metabolismo solo in piccola misura (fino a un massimo del dieci percento) entro 24 ore dopo una giornata di imbrogli. In effetti, un giorno libero può essere potenzialmente benefico con una dieta prolungata quando le riserve di glicogeno muscolare sono esaurite e l’approvvigionamento energetico sta diminuendo.

Gli effetti psicologici dovrebbero essere menzionati anche quando ci si chiede se una giornata di barare ha senso o meno. Il Gourmet Day aiuta alcuni atleti e appassionati di perdita di peso a mantenere la loro voglia di dieta. Per altri, un effetto negativo può essere visto se Cheat Day provoca in seguito una coscienza sporca. Un giorno cheat può anche essere dannoso per la salute di persone attente alla salute con condizioni preesistenti come ipertensione o diabete mellito.

Gli esperti raccomandano “pasti cheat” nei giorni cheat

Per molti atleti e persone che cercano di perdere peso, Cheat Day serve come ricompensa interna per mantenerli motivati ​​a dieta. Tuttavia, gli esperti di nutrizione mettono in guardia contro Cheat Day e le sue conseguenze sulla salute. Da un lato, coloro che vogliono perdere peso non trarrebbero beneficio da ulteriori benefici per la salute e, dall’altro, renderebbero difficile la perdita di peso. Pertanto, esperti come l’allenatore stellare Autum Calabrese consigliano un “cheat meal”. Questa variante è una versione semplificata di Cheat Day, in cui un solo pasto al giorno è “malsano”.

Gli esperti considerano particolarmente problematico il fatto che molti che si concedono una giornata di imbrogli per esagerare completamente. A breve termine, ciò comporta un aumento dei livelli di insulina e un livello di energia più elevato, che viene riutilizzato solo lentamente. Un altro problema è che il corpo è sovraccarico di grassi, carboidrati e zucchero, il che provoca un aumento significativo del livello di zucchero nel sangue. A lungo termine, una “giornata cheat” può quindi portare a costipazione e prestazioni ridotte. I nutrizionisti sconsigliano quindi Schlemmertag, soprattutto per le persone in sovrappeso e le persone che soffrono di diabete o altre malattie metaboliche. La raccomandazione è di mangiare consapevolmente quanto più possibile nei tuoi giorni liberi. Ad esempio, cibi ipercalorici come cioccolato al latte intero, orsetti gommosi, torte, doner kebab o patatine possono essere sostituiti con alternative più sane. Gli esempi includono banane, avocado, pane e pasta integrali, fagioli e salmone.

Regole e suggerimenti per un cheat day di successo

Un giorno cheat richiede sempre un po’ di pianificazione in modo che il bilancio calorico non sia troppo estremo. Idealmente, il giorno cheat dovrebbe essere programmato prima del giorno in cui si svolge l’allenamento settimanale “più impegnativo”. In questo modo, l’accumulo di energia può essere reintegrato, il che significa che il corpo è in grado di gestire meglio l’allenamento. Inoltre, le persone che seguono una dieta dovrebbero essere consapevoli del proprio bilancio calorico negativo: le calorie consumate durante il giorno libero dovrebbero essere ridotte negli altri giorni.

Non dovrebbe essere più di un giorno cheat alla settimana in modo che il successo a lungo termine della dieta non sia minacciato. Insomma, Cheat Day può essere consigliato a chiunque continui costantemente la propria dieta e l’abbia “interiorizzata”. Per i principianti che sono nuovi alla loro dieta, la tentazione che deriva da una giornata di barare può essere opprimente.

Interessante anche: Slimmers – 4 consigli quotidiani per dimagrire >>

Video: Allontanati dalla dieta: ecco perché il Cheat Day è così importante

Leave a Reply

Your email address will not be published.