Conta su questi 4 nutrienti

Conta su questi 4 nutrienti

Giusto in tempo per l’inizio dell’autunno, ricomincia la stagione del raffreddore e dell’influenza. L’aria calda di riscaldamento asciuga le nostre mucose, rendendo il nostro tratto respiratorio superiore più suscettibile alle infezioni. Anche stare insieme a lungo con persone in ambienti chiusi è un fattore di rischio, per superare al meglio la stagione fredda è necessario rafforzare il proprio sistema immunitario. Uno stile di vita sano è essenziale esercizio fisico regolare, sonno a sufficienza e una dieta equilibrata. Successivamente, spiegheremo quali minerali e vitamine sono particolarmente importanti.

In salute durante l’autunno grazie a questi nutrienti

Un apporto sufficiente di nutrienti ci mantiene sani. Le vitamine e gli oligoelementi agiscono, ad esempio, come spazzini dei radicali liberi, proteggono le nostre cellule immunitarie o fanno parte della nostra risposta immunitaria. Poiché il nostro corpo non è in grado di produrre abbastanza nutrienti da solo, dobbiamo assorbirli attraverso la nostra dieta. Quello include:

vitamina C

Essendo uno dei booster più importanti per il nostro sistema immunitario, la vitamina C non dovrebbe mancare. Protegge le nostre cellule immunitarie dallo stress ossidativo, intercetta i radicali liberi dannosi per le cellule e contribuisce alla formazione dei globuli bianchi. Il tuo compito è prevenire gli agenti patogeni. Assicurati di assumere circa 100 mg di vitamina C al giorno. Presente nella frutta e nella verdura, la vitamina C si trova principalmente negli agrumi, nei peperoni e in tipi di cavoli come i broccoli o i cavoletti di Bruxelles.

Vitamina D

Niente funziona in autunno e in inverno senza la cosiddetta vitamina del sole! La vitamina D è essenziale per il nostro sistema immunitario per produrre cellule di difesa. La vitamina D svolge anche un ruolo chiave nel mantenimento delle nostre ossa. Tuttavia, i nostri negozi sono vuoti nei mesi freddi. A causa della bassa radiazione solare, non abbiamo alcuna possibilità di riempirli. Non saremo in grado di fare il pieno di vitamina D in questo paese fino alla primavera. Per questo motivo è importante prendere le migliori precauzioni possibili nei mesi estivi e stare all’aperto il più spesso possibile. Se sospetti una carenza di vitamina D, chiedi al tuo medico di controllare il tuo livello. Potresti prendere in considerazione l’assunzione di integratori di vitamina D.

ferro da stiro

L’oligoelemento è il principale responsabile del trasporto di ossigeno nel nostro corpo. A causa di una carenza, il nostro sistema immunitario non può funzionare correttamente. Potresti sentirti più debole e ammalarti più spesso. Pallore, mal di testa e unghie fragili sono anche segni comuni di carenza di ferro. Per rimettersi in forma durante l’autunno, è necessario avere un apporto sufficiente di ferro. È possibile trovare una quantità particolarmente elevata di ferro negli alimenti animali come carne e pesce. Le fonti vegetali di ferro sono semi di zucca, semi di lino e noci.

zinco

Che si tratti della crescita cellulare, dei processi metabolici o del sistema immunitario, lo zinco è un componente importante di numerose reazioni nel nostro corpo. Quindi, se vuoi trascorrere l’autunno e l’inverno in buona salute, dovresti sempre ricostituire le tue riserve di zinco. Buoni fornitori sono carne di manzo, pollame, crostacei, formaggio, latte e uova. Le fonti vegetali sono cereali, noci e semi. Suggerimento: anche se sei già stato colpito, dovresti assolutamente assicurarti di assumere abbastanza zinco, poiché l’oligoelemento è coinvolto nella formazione e nell’attivazione delle cellule immunitarie.

Leave a Reply

Your email address will not be published.