I più grandi errori nell’allenamento della forza

I più grandi errori nell’allenamento della forza

Bodybuilding: i più grandi errori nell’allenamento della forza

Bodybuilding: i più grandi errori nell’allenamento della forza

I principianti in particolare iniziano super motivati ​​o senza meta con l’allenamento della forza e poi gettano la spugna frustrati quando non riescono a costruire muscoli. Evita questi errori per ottenere la massima crescita muscolare dal tuo allenamento di forza.

Errori tipici nell’allenamento della forza e nella costruzione muscolare

  1. volere troppo presto
    Una grande motivazione e volontà di costruire muscoli e trasformare il tuo corpo sono meravigliose e portano al successo a lungo termine. Tuttavia, se sei eccessivamente motivato e ti avvicini all’argomento senza un piano e ti esaurisci completamente nelle prime sessioni di allenamento, non solo sperimenterai questo. crampo muscolare della sua vita, ma ha rischiato lesioni. Perché anche se all’inizio i muscoli crescono rapidamente, i nostri tendini, legamenti e articolazioni hanno bisogno di molto più tempo per abituarsi al nuovo carico.
  2. sopravvalutare la nutrizione
    A volte in palestra si sente dire che l’alimentazione è il 70 o l’80 percento del successo nella costruzione muscolare. E senza dubbio, per costruire massa muscolare sono necessari sia il fabbisogno proteico che le calorie in eccesso. Tuttavia, se ti fai prendere dal panico e ti costringi a bere un frullato proteico subito dopo l’allenamento, solo per i presunti piccoli finestre anaboliche esplorare, vedere la cosa molto stretta. Perché gli studi degli ultimi anni hanno dimostrato che è più simile a una grande finestra anabolica che rimane aperta per diverse ore dopo l’allenamento.
  3. sottovalutare la nutrizione
    Tuttavia, non dovresti nemmeno sottovalutare la dieta. Nei primi mesi di allenamento i muscoli si sviluppano quasi da soli perché il corpo reagisce rapidamente al nuovo stimolo. Ma al più tardi quando i tuoi muscoli smettono di crescere o le tue prestazioni ristagnano, devi fare i conti con la tua dieta. Ma niente panico: un diario Assunzione di proteine ​​tra 1 e 2 grammi per chilogrammo di peso corporeo abbastanza. Tutto ciò che va oltre è uno sforzo sprecato poiché il corpo espelle le proteine ​​in eccesso.
  4. Esercizi di macchina isolati
    Ha senso, soprattutto per i principianti, allenarsi su macchine guidate per imparare i movimenti di base e abituare i muscoli all’allenamento della forza. Tuttavia, se alleni i singoli muscoli sulle macchine per troppo tempo, perderai il potenziale che è in complessi esercizi con manubri o bilancieri. Perdi invece tempo prezioso perché, rispetto alle macchine, puoi sempre allenare più gruppi muscolari contemporaneamente con l’aiuto di squat, stacchi, burpee o flessioni.
  5. Nessuna data di formazione fissa
    La motivazione iniziale di solito dura settimane o addirittura mesi: non vedi l’ora di iniziare ogni sessione di allenamento e sei molto motivato quando vai dai manubri & Co. Tuttavia, al più tardi quando arriva il primo calo di motivazione, gli appuntamenti di allenamento fissi – idealmente con un compagno di allenamento:in – valgono il loro peso in oro. Perché una data fissata in calendario richiede molto meno della nostra stessa motivazione che decidere spontaneamente e “a nostro piacimento” se allenarci oggi o no. Quindi riserva due, tre o quattro giorni fissi con orari corrispondenti in cui sei ufficialmente programmato per l’allenamento dall’inizio.


Interessante anche per te:

Leave a Reply

Your email address will not be published.