Le 7 domande più frequenti a un terapista di coppia

Le 7 domande più frequenti a un terapista di coppia

Essere felice con il tuo partner fino alla fine della vita – chi non lo vuole? Ma la realtà è spesso molto diversa. Conflitti, problemi relazionali e altre sfide mettono alla prova il nostro amore. Ma anche trovare un partner è spesso una sfida, quindi cerchiamo consiglio e andiamo avanti. Leonie Wilken parlato da myndpaar. Insieme al padre e al terapista di coppia Ulrich Wilken ha sviluppato myndpaar, l’app di appuntamenti per single e coppie.

Il terapeuta di coppia risponde alle 7 domande più frequenti sulla relazione

vital.de: Qual è il segreto di una buona relazione?

Leonie Wilken (la mia coppia): Il segreto per una buona relazione in realtà non è un segreto. È relativamente banale. Le fondamenta di una buona relazione sono costituite da tre componenti: amore, rispetto e fiducia. Amore significa accettare il tuo partner per quello che è senza volerlo cambiare. Quindi incondizionatamente. Rispetto significa rispetto per essere diversi e apprezzarlo. Esprimere apprezzamento è una delle basi più importanti di una partnership di successo. Quando ciò accade, si costruisce la fiducia. Ti senti accettato nel tuo essere. Non è necessario difendersi, spiegare e combattere.

Quando si tratta di relazioni, qual è il vero detto: gli opposti si attraggono o il simile attrae il simile?

Si applicano entrambi i detti. Tuttavia, i valori fondamentali in una partnership devono essere allineati come base. Più sono stabili le fondamenta di una partnership, più è facile che sorgano ed esistano opposti. Accettazione, stima e rispetto sono prerequisiti. Anche le basi etiche devono essere simili. Gli opposti che si attraggono possono creare una sensazione di formicolio, suscitare curiosità e generare nuove prospettive e valichi di frontiera. Ma una relazione basata solo su quello non durerà per sempre.

Quali sono le sfide più grandi in una relazione?

Le sfide più grandi in una relazione stanno cambiando e interrompendo routine e abitudini. Ciò include anche lo sviluppo di nuovi ruoli. Questo potrebbe essere, ad esempio, l’inizio di un nuovo lavoro o la nascita di un bambino. Esperienze incisive come la perdita del lavoro, l’infedeltà, la malattia, il burnout o la morte di un familiare o di un amico pongono sfide importanti per una partnership.Lo stesso vale in questo caso: più sono stabili le basi di una partnership, meglio è possibile superare le crisi. Tuttavia, quando le coppie litigano su chi vede il mondo correttamente, ogni piccola differenza rappresenta una grande sfida.

La gelosia è un argomento comune in molte relazioni: come affrontarla in coppia?

La gelosia è davvero un problema comune. La gelosia è “ideale” in modo che sentimenti familiari come “non sono abbastanza”, “non ho ragione”, “non sono abbastanza” siano costantemente aggiornati. Questo può andare così lontano che uno dei due porta la gelosia a un tale estremo che alla fine si avvera, nel senso di profezie che si autoavverano. Qual’è il risultato? “Vedi, l’ho sempre saputo.” La gelosia è una passione che cerca avidamente ciò che causa sofferenza. 1

Come riesci a mantenere la passione anche dopo una relazione a lungo termine?

In una relazione a lungo termine, è normale che la passione svanisca temporaneamente. Affinché la pausa rimanga temporanea, è anche importante interrompere di tanto in tanto rituali e abitudini care e creare incertezza. Potrebbero essere piccole cose. È importante che cose nuove possano emergere solo nell’incertezza. Tutto il resto è ok. Ad esempio, un fine settimana in un bell’albergo può fare miracoli.

Qual è il modo migliore per affrontare i problemi relazionali?

Nei problemi di relazione, è importante evitare di lamentarsi del proprio partner. Per tenere le orecchie aperte, è saggio iniziare con l’apprezzamento e poi descrivere i propri sentimenti e le proprie impressioni. Dovresti parlare solo di te stesso – senza accusa, anche se è difficile.

Quando una relazione non ha più senso?

Una rottura ha più senso quando la tua stessa sofferenza diventa così grande che la tua salute mentale e fisica ne risente enormemente. Tutto il resto dipende dall’osservatore. Ciò che alcuni considerano sensato, altri considerano troppo presto, ecc. Poiché le persone spesso cercano inconsciamente partner con cui mantenere la sofferenza e i vecchi schemi, il significato doloroso di mantenere la partnership risiede proprio in questo apparente paradosso.

1 Franz Grillparzer, (1791)

Leave a Reply

Your email address will not be published.