Mangia burro ogni giorno: 4 cose accadono

A volte niente batte il buon vecchio pane e burro! Perché nonostante oa causa dell’alto contenuto di grassi, il burro ha un sapore semplicemente delizioso. Ma il burro fa bene o no? Sfortunatamente, la risposta non è così semplice. Poiché il burro è composto da latticini, in particolare panna intera, contiene importanti nutrienti come calcio, iodio e proteine. Tuttavia, non dovresti mangiare troppo a causa dell’alto contenuto di grassi.

Queste 4 cose accadono quando mangi burro ogni giorno

1. Ingrassi

Un eccesso di cibi ricchi di grassi, compreso il burro, si fa sentire rapidamente sulla bilancia. Poiché il burro è composto dall’80 al 90% di grassi, è ricco di acidi grassi saturi e contiene oltre 700 calorie per 100 grammi, le persone che hanno problemi di peso dovrebbero limitare il consumo di burro. L’obesità danneggia il corpo ed è un fattore di rischio per varie malattie come ictus, infarto o diabete. Interessante anche: questi alimenti aumentano il rischio di diabete>>

2. Il rischio di malattie cardiovascolari non aumenta

Il burro è malsano, aumenta i livelli di colesterolo e favorisce lo sviluppo di malattie cardiovascolari – hai mai sentito questa affermazione? Ma questo non è del tutto vero. Sebbene il burro contenga più di 200 milligrammi di colesterolo per 100 grammi e sia ricco di grassi saturi, alcuni dei quali possono aumentare i livelli di colesterolo nel sangue, diversi studi hanno scoperto che un consumo moderato di burro non è associato a un rischio maggiore di malattie cardiovascolari.

3. Hai delle imperfezioni

Cattive notizie per tutti gli amanti del burro: sia i cibi ricchi di grassi che i latticini possono favorire lo sviluppo di imperfezioni e brufoli. Pertanto, il burro ricco di grassi è uno degli alimenti che può portare a una sovrapproduzione di sebo e ai conseguenti pori ostruiti. Quindi, se tendi comunque ad avere la pelle impura, non dovresti esagerare con il consumo di burro. Invece, usa alternative al burro come l’avocado. La frutta verde è ottima da spalmare sul pane al posto del burro. Ecco cosa succede quando mangi un avocado al giorno>>

4. La tua impronta di carbonio sta peggiorando

Oltre agli svantaggi per la salute, non vogliamo ignorare anche l’aspetto ambientale. Perché l’impronta di carbonio del burro è tutt’altro che impressionante. Perché pensi che il burro emetta più CO₂ della carne di manzo? La produzione di un chilogrammo di burro implica la produzione di 23,8 chilogrammi. La carne richiede “solo” 13,3 chili. Come può essere spiegato? Per un chilo di burro vengono utilizzati circa 25 litri di latte e il bestiame provoca molte emissioni. La margarina è significativamente più rispettosa dell’ambiente. Un chilo di grasso spalmabile produce circa 1,4 chili di CO₂.

Cosa è più salutare: burro o margarina?

Molte persone si chiedono se la margarina sia un’alternativa più sana al burro. Anche se il burro ha una cattiva reputazione, non è così facile rispondere a questa domanda. Poiché entrambi i prodotti contengono grassi e quindi molte calorie, non dovresti mangiare troppo burro o margarina. Tuttavia, poiché la margarina è a basso contenuto di grassi, potrebbe essere una buona alternativa al burro per le persone con livelli elevati di lipidi nel sangue. Tuttavia, la margarina non è automaticamente più sana del burro: il grasso spalmabile non è un prodotto naturale, in quanto è prodotto industrialmente. Durante il processo di produzione possono essere prodotti i cosiddetti grassi trans, che possono avere un effetto negativo sui livelli di colesterolo. Da persona sana, puoi consumare entrambi i prodotti, ma solo in piccole quantità.

Quanto burro mangi al giorno?

Dovresti sempre consumare il burro con moderazione a causa della sua densità calorica e dell’elevata percentuale di acidi grassi saturi. Secondo la raccomandazione della Società tedesca di nutrizione, non dovresti mangiare più di 15-30 grammi di burro o margarina al giorno. A titolo indicativo: un cucchiaio di grasso spalmabile è di circa 10 grammi. La quantità giornaliera di oli vegetali come olio di colza o d’oliva non deve superare i 10-15 grammi.

Alternative al burro gustose e salutari al pane

Alcune persone non vogliono il burro sul loro panino. Ma se il pane è semplicemente troppo secco per te, dovresti usare queste alternative al burro più sane: avocadoche abbiamo già presentato sopra come un’ottima opzione, puoi Crema magra o formaggio quark sperimentare. Il sapore fine, acido e delicato di entrambi i prodotti si sposa bene con marmellate dolci e pane ricco di formaggio. Inoltre, entrambi i prodotti lattiero-caseari hanno un punteggio elevato di proteine ​​​​e basso contenuto di grassi. Per i vegani, è piuttosto insapore e povero di grassi. tofu di seta un’alternativa popolare e salutare ai panini. Frullate in anticipo il tofu morbido e ricco di proteine ​​e potrete spalmare il vostro panino. Altamente raccomandato, ad esempio, è il tofu setoso biologico di Clearspring o Mori-Nu in un pratico set di tre. Se sei un fan sfegatato del burro, dovresti assolutamente acquistare prodotti biologici e dare un’occhiata alla lista degli ingredienti. Se possibile, compra del burro fatto senza olio di palma.

Nel video: Stiftung Warentest: queste alternative al burro contengono molte sostanze nocive

Leave a Reply

Your email address will not be published.