Quanto è sana la dieta dei carnivori?

Cos’è una dieta a base di carne?

Con una dieta carnivora, anche dieta carnivora, dieta carnivora o semplicemente “dieta della carne”. solo prodotti animali sul tavolo – e nello stomaco. La parola “carnivoro” deriva dal latino e può essere tradotta come “mangiatore di carne”. In altre parole: per lo più in piedi su questa dieta carne, acqua e sale nel menu. Oltre alla carne con molte proteine, la dieta prevede anche pesce e uova. Alcuni puristi, tuttavia, saltano del tutto i latticini e mangiano solo latticini, in base alla dieta dell’età della pietra. carne e frattaglie gli animali. I dietisti si basano principalmente sulla loro assunzione di proteine, zinco, ferro, calcio e vitamina D. Carboidrati, fibre e verdure non fanno parte della dieta.

La dieta dei mangiatori di carne è orientata verso l’atleta, il medico e l’autore americano d’élite. Il dottor Shawn Baker assegnato. Nel 2019, Baker ha pubblicato il suo libro, The Carnivore Diet, che è visto come un appello e un regolamento per la dieta. Intero 900 grammi di carne secondo Baker, dovrebbe essere ingerito quotidianamente come parte della dieta dei carnivori. Quasi nessuno ottiene quella quantità di carne naturalmente. In generale, il consumo di carne in Germania è in calo, come riportato dall’Agenzia federale per l’alimentazione e l’agricoltura (BLE): nel 2021 i tedeschi hanno mangiato circa 55 chilogrammi di carne pro capite. Questo è l’equivalente di circa 150 grammi al giorno. Ergo: Le persone che vogliono seguire una dieta a base di carne devono la loro Aumenta di sei volte il consumo di carne e fai a meno di frutta e verdura. La dieta è per lo più stabilita carne rossa insieme, ad esempio, bistecca o costolette di agnello. Carboidrati e fibre sono tabù.

Leggi qui: Evita queste 5 carni malsane >>

Cosa succede se mangi solo carne?

In primo luogo, la dieta dei carnivori divide le menti. Le opinioni divergono sul fatto che una dieta a base di carne sia sana, malsana o addirittura pericolosa. Sono ancora pendenti gli studi scientifici sulla dieta dei carnivori.

Benefici della dieta a base di carne

I sostenitori della dieta a base di carne giurano sugli effetti positivi che la dieta a base di carne porta con sé. Il fatto è che: La carne fornisce al corpo molti importanti nutrienti. Oltre a proteine ​​e ferro, il fegato di manzo, ad esempio, fornisce anche 23,6 mg di vitamina C. Quindi, se pianifichi bene il tuo piano di sola carne, puoi ottenere molti nutrienti importanti solo attraverso la carne. Secondo Die Fleischfresser, la dieta dei carnivori può anche ridurre il rischio di malattie legate all’alimentazione, ad esempio. ipertensione o diabete, Prevenire le intolleranze alimentari (es. glutine, fruttosio o lattosio) e preventivamente allergie funziona. Inoltre, a causa dell’aumento del consumo di carne livelli di testosterone e costruzione muscolare rafforzato e le fluttuazioni di zucchero nel sangue evitate. E anche umore e concentrazione dovrebbe migliorare, promette carnivori a dieta.

Svantaggi della dieta carnivora

Ogni dieta unilaterale prima o poi porta a una carenza di nutrienti nel corpo. Proprio come le diete con zuppa di cavolo, ananas e anguria, lo stesso principio si applica a una dieta a base di carne. può diventare un Carenze nutrizionali e vitaminiche in arrivo, attenti nutrizionisti. Inoltre, gli esperti criticano il mancanza di studi sui possibili effetti a lungo termine una dieta a base di carne. Chiunque abbia possibili “punti deboli” nel proprio corpo dovrebbe esaminarli da vicino e pesarli: se soffri di malattie cardiovascolari, ad esempio, dovresti evitare una dieta a base di carne. Il tipo di dieta può peggiorare i sintomi. A parte questo, la dieta dei carnivori non è niente di speciale. ecologico, tra l’altro per l’aumento dei valori dei gas serra. E: anche quello aspetto etico di una dieta a base di carne è molto discutibile.

In video: Dieta a base di carne: può davvero essere salutare?

Leave a Reply

Your email address will not be published.