Tendenze dietetiche 2022 che sono anche sane

Tendenze dietetiche 2022 che sono anche sane

Quali diete sono di tendenza nel 2022?

Ogni anno, nuove diete alla moda circolano attraverso i social media e le sezioni di consulenza delle librerie. Le diete drastiche, le diete dell’età della pietra o le diete con zuppe di cavolo promettono di perdere peso rapidamente. Ma queste diete estreme sono una cosa soprattutto: estremamente unilaterale. Tali diete drastiche possono difficilmente o solo con grande difficoltà essere integrate nella vita di tutti i giorni. Frustrazione, ricaduta e abbandono della dieta sono i risultati non intenzionali per le persone che cercano di perdere o mantenere il peso con queste diete.

Molte diete di tendenza mostrano effettivamente un successo visibile sulla bilancia dopo un breve periodo di tempo. Ma gli esperti di nutrizione e gli operatori sanitari sanno da tempo che la maggior parte dei programmi dietetici non hanno un successo permanente. Quasi tutte le persone a dieta ingrassano rapidamente dopo una dieta e guadagnano anche qualche chilo in più, parola chiave: effetto yo-yo.

Tuttavia, le diete non dovrebbero essere viste principalmente come un corso accelerato di perdita di peso, preferibilmente con effetto immediato. Coloro che si avvicinano alla dieta come un modo permanente di mangiare e cercano modi per vivere in modo più sano a lungo termine hanno molte più probabilità di perdere peso in modo naturale a medio e lungo termine o di mantenere un peso sano e normale. Le tendenze dietetiche 2022, che sono state scelte da professionisti della nutrizione, mostrano che tali cambiamenti nella dieta possono anche comportare molti benefici per la salute. Gli esperti di salute che hanno fatto la classifica di US News & World Report erano particolarmente preoccupati per quanto siano facili da seguire le diete, quanto velocemente si possano ottenere successi a breve termine, se cambiare la dieta produca successi a medio e lungo termine e quanto sia sicura le diete sono.

1. La Dieta Mediterranea

Come suggerisce il nome, la dieta mediterranea include tutto ciò che la soleggiata regione intorno al Mar Mediterraneo ha da offrire. L’attenzione è rivolta a cibi freschi, verdure colorate, frutta, pesce chiaro, olio d’oliva grasso e molto salutare. Nel menu possono essere inclusi anche alimenti di origine animale come uova, pollame, latte e formaggio, ma dovrebbero essere consumati solo con moderazione. Particolarmente interessante per gli amanti del vino: anche un bicchiere o due di vino rosso possono avere dei benefici per la salute con una dieta equilibrata con cibi freschi mediterranei. In generale, l’alcol dovrebbe essere consumato solo con moderazione. Diversi studi hanno trovato una connessione tra la buona salute media dei residenti mediterranei più anziani e la tipica dieta mediterranea.

Poiché la dieta mediterranea è facile da seguire, ha pochi divieti e molti benefici per la salute del cuore, dell’intestino e del sistema immunitario, gli esperti di nutrizione e gli operatori sanitari di US News & World Report hanno scelto la dieta come la migliore dieta di quest’anno.

vai all’articolo: La dieta mediterranea è così salutare >>

2. Dieta DASH

Combattere efficacemente la pressione alta con la giusta dieta? È proprio questo approccio che rende la dieta DASH una delle migliori diete del 2022. L’acronimo “DASH” sta per “Dietary Approaches to Stop Hypertension”, che significa fermare la pressione alta attraverso gli aspetti nutrizionali. Sulla base di prove scientifiche, la dieta DASH si basa su alimenti che migliorano il flusso sanguigno, supportano la salute delle arterie e hanno effetti positivi sull’intero sistema cardiovascolare. Cereali integrali, verdure, frutta e verdura fresca, noci e pesce vengono serviti ogni giorno o almeno più volte alla settimana. Da evitare salsicce, carni rosse, grassi trans e dolci.

Per saperne di più: Ecco perché la dieta DASH è così efficace contro la pressione alta >>

3. Dieta Flexitarian

La dieta flessibile è incentrata sulla flessibilità e sulla forma fisica per l’uso quotidiano. La forma di alimentazione arriva senza divieti e regolamenti rigidi e descrive una dieta prevalentemente vegetariana, ma si possono certamente consumare carne e pesce. Come flessibile, dovresti essere principalmente vegetariano, ma puoi mangiare una porzione di carne un giorno alla settimana con facilità. L’idea alla base della dieta vegetariana flessibile: requisiti dietetici rigorosi si adattano male alla vita di tutti i giorni, non sono sempre facili da implementare e portano rapidamente a frustrazione e interruzioni della dieta. Qui, la dieta flessibile offre un’elegante via d’uscita che si basa sull’autocontrollo: vivi il vegetariano il più a lungo possibile. Se si verifica una situazione in cui non puoi o non vuoi andare senza carne, concediti una porzione. Perché se limiti fortemente il consumo di carne, puoi comunque godere dei benefici di una dieta vegetariana. Come flessibile, dovresti concentrarti principalmente su frutta e verdura fresca, consumare funghi e verdure e integrare nella tua dieta alternative sane a base di carne. Tofu, lenticchie, fagioli, piselli, tempeh o seitan e jackfruit sono versatili e facili da preparare come sostituti della carne.

leggi subito: Queste sono le migliori alternative alla carne >>

Leave a Reply

Your email address will not be published.